La borsa del neonato per l’ospedale, ecco una guida (video)

È ora di fare la borsa del neonato per l’ospedale. Ecco una guida facile per scegliere le cose da portare con te quando partorirai

La borsa del neonato per l'ospedale, ecco una guida

Superati i primi mesi più delicati della gravidanza la donna pensa già ai primi vestitini che indosserà il piccolo che nascerà. Verso il sesto mese comincia a guardarsi intorno per scegliere cosa mettere nella borsa per l’ospedale. Se per alcune più operative e pratiche preparare la borsa per l’ospedale o la clinica è semplice, per altre è più complicato. Ci si domanda: Bodini cotone o lana? Vestitini interi o due pezzi? E per la mamma cosa mettere in borsa? Vi consigliamo di preparare due borse separate. Oggi parliamo di quella per la mamma.

Cliniche e ospedali forniscono una lista ben precisa con il necessario da portare, ma un po’ di esperienza e intraprendenza può essere utile a fare le scelte giuste.

Vi suggeriamo cosa mettere nel vostro trolley e nella borsa per l’ospedale.




Cosa mettere nella borsa del neonato per l’ospedale

Ecco un elenco dettagliato di cosa portare nella borsa per il il bambino.

Molti ospedali o cliniche, chiedono delle buste con il cambio completo del bambino, da dare quando si portano il bambino per i controlli ed il bagnetto. Divideremo la borsa del bambino in due, i cambi giornalieri da inserire in una busta, e il borsone che terrete voi in camera.

Cambio giornaliero  

Riempire 3 buster6453w con (una per ogni giorno di permanenza in ospedale):

Borsone

  • 3 bodini,
  • 3 cambi tutine o due pezzi,
  • 3 calzini,
  • 3 teli in cotone,
  • 3 teli di garza,
  • 1 telo per il bagnetto,
  • Bavaglini in abbondanza,
  • 1 pacco di pannolini,
  • Detergente delicato,
  • Crema lenitiva culetto,
  • Olio,
  • Quadrotti di cotone,
  • 3 lenzuolini letto,
  • 1 copertina,
  • 1 pacco di salviettine delicate,

Altri dettagli nel video.

Privacy Policy