L’albero di Natale dei nostri lettori

Ecco la storia di come nasce un albero di Natale pieno di amore, creatività e voglia di stare in famiglia. Manine laboriose di grandi e piccini hanno dato vita ad addobbi speciali. Ecco l’ albero di Natale dei nostri lettori

Le case sono addobbate a festa, in ogni angolo c’è qualcosa che ricorda il Natale: luci, stelle, presepi, alberi, palline colorate, candele. L’atmosfera è accogliente e calorosa e i cuori sono pieni di pace. Poche ore e poi tutti a casa per la cena della vigilia del Natale 2018. Il Natale è famiglia, è trascorrere il tempo con i propri cari e per alcuni è un Natale speciale o perché stringono tra le braccia i piccoli arrivati in questo anno oppure perché sentono ancora i calcetti in grembo e attendono con ansia il 2019.

Perché negarlo? Natale è anche fare l’albero di Natale. Farlo con i figli e divertirsi insieme.  Ogni anno si pensa a come realizzare un nuovo albero, quindi spazio alla fantasia e alla creatività. E chi ha detto che in casa con bambini piccoli è meglio non farlo? Niente di tutto ciò. Piuttosto coinvolgete i vostri figli nel farlo e vedrete che se ne prenderanno cura. Alcuni nostri lettori hanno realizzato l’albero insieme ai figlioletti. C’è un momento più intimo e speciale di questo, per attendere che nasca Gesù?

Idee per un albero di natale speciale

Un papà quest’anno ha creato il “Gioco albero”, una splendida idea per rendere partecipi i figli. Questo albero infatti è addobbato con piccoli giocattoli e peluche dei bambini..

 

Ancora perché non fare l’albero con i sacchetti nascita? Quelli dei tuoi bimbi e altri che hai raccolto negli anni.

L’albero dei libri

Se vuoi un albero particolare e di un certo spessore culturale, bene, prendi dei libri dalla tua libreria, grandi e piccoli e disponili su un piano. Fatti aiutare da tuo marito o da tua figlia, magari la maggiore, e partendo dal basso con una decina di libri grossi e grandi di ampiezza componi una pila riducendo il numero di libri fino a completarlo con un solo libro e una stella.

 

L’albero della piccola Alida

E poi c’è l’albero che ha fatto la nostra lettrice Eva con alcuni strumenti di lavoro. Proprio originale! Eccolo realizzato con delle fialette per l’anestesia e la punta è fatta con l’aspirasaliva di uno studio odontoiatrico. A casa con la sua bimba mamma Eva ha realizzato insieme alla piccola Alida un albero semplice e allo stesso tempo particolare, fatto con bacchette di legno e arricchito con luci e piccole bamboline vestite di rosso. C’è aria di gioia e di serenità.

 

L’albero di Natale addobbato con il das

Guardate un po’ questo albero che ha fatto Giuseppe insieme alla sua mamma. Tutto realizzato a mano, con il das ecco che hanno preso vita stelle, cerchi, omini di pan zenzero, renne. Insomma tutti alberi nati dall’amore che si respira in famiglia, dall’amore che il Natale smuove.

Privacy Policy