Macchina fotografica per stimolare la creatività dei bambini

La macchina fotografica come strumento di gioco per i bambini, sviluppa la creatività e stimola la curiosità. Ecco perché regalarla e farla usare anche ai bambini più piccoli

Macchina fotografica ai bambini per stimolare la creatività

Arriva Natale, il compleanno, le festività dei morti e molto spesso noi genitori ci troviamo a pensare a quale possa essere un regalo ideale per i nostri figli, un regalo che possa essere originale, che li allontani dalla TV, da tablet e da smartphone e che possa piacere. Il mio consiglio è di regalare una macchina fotografica.

Molto spesso, sbagliando, pensiamo che la fotocamera sia un oggetto per grandi che i bambini non sanno e non devono usare perché altrimenti la rompono. Invece la macchina fotografica è uno strumento ideale per sviluppare la creatività dei nostri figli, stimolando la curiosità e aumentando l’osservazione verso il mondo esterno, un valido strumento per esplorare la natura e accorgersi dei dettagli del mondo.

Naturalmente non tutte le fotocamere sono adatte ai nostri figli, non darei mai una reflex ad un bambino di quattro anni, ma esistono tante macchine fotografiche adatte ai più piccoli per farli giocare creando immagini uniche e aprendogli la mente.

Di seguito scopriremo quali sono le caratteristiche che deve avere una macchina fotografica per essere adatta ai bambini.




Quali caratteristiche deve avere una macchina fotografica per bambini

Quando abbiamo comprato la nostra fotocamera abbiamo ricercato determinati parametri come gli ISO, qualità delle lenti, naturalmente quando si cerca una macchina fotografica per bambini sono diversi i parametri da osservare. Ecco quali sono questi parametri:

  • Facilità d’utilizzo
    I bambini hanno una manualità differente dalla nostra, la loro fotocamera deve essere facile ed intuitiva da utilizzare.
  • Resistenza dei materiali
    Soprattutto se il bambino che la riceve è molto piccolo, i materiali devono essere resistenti, meglio se gommati e devono poter resistere ad urti, cadute e calci.
  • Autospegnimento
    Come tutti i genitori ormai sappiamo che i bambini lasciano spesso i loro giocattoli accesi, macchine telecomandate, piste, tablet. Di tanto in tanto vengono trovati scarichi nella loro stanzetta, per questo motivo è fondamentale uno strumento che abbia l’autospegnimento, che garantisca la durata della batteria.
  • Autonomia batteria
    Se non vogliamo ritrovarci a ricaricare ogni ora la fotocamera, con annesso pianto del bambino che non la può utilizzare, sempre meglio scegliere un dispositivo che abbia un ottima autonomia.
  • Applicazioni
    Alcuni dispositivi, sopratutto quelli per i più piccoli hanno pre istallate delle applicazioni per modificare e rendere più divertenti le foto.




 

Quale macchina fotografica comprare ai nostri bambini

Secondo me le fotocamere da regalare ad un bambino si dividono in tre categorie.

  • Piccoli: bambini compresi tra i 3 ed i 5 anni.
  • Medi: bambini compresi tra i 6 e i 9 anni.
  • Grandi: bambini dai 10 anni in su.

Naturalmente ciò non toglie che un bambino di 6 anni molto giudizioso e sviluppato possa preferire già una fotocamera per grandi o viceversa.


Ti può interessare anche: L’importanza dell’ordine per il tuo bimbo


 

Fotocamere per bambini dai 3 ai 5 anni

I bambini in questa fascia d’età sono ancora molto piccoli, prendono tutto come gioco e spesso sono incuranti degli oggetti che gli vengono dati, quindi sicuramente va regalato loro un dispositivo molto resistente.

In questa fascia di età è utile usare la fotografia per far scoprire cose nuove, far esplorare ciò che ci circonda.


Samoleus | Mini Fotocamera Digitale

Samoleus | Mini Fotocamera Digitale

CONTROLLA IL PREZZO

La mini macchina fotografica digitale, ideale per bambini molto piccoli, ha uno schermo di 1,5 pollici, una risoluzione delle foto di 2592×1944 e una risoluzione video di 1920×1080, inclusa c’è una scheda da 8GB che permette fino a 6400 foto e 80 minuti di video. È un dispositivo molto leggero e facile da trasportare e da utilizzare con degli effetti fotografici per far divertire i nostri figli.


Fotocamere per bambini dai 5 ai 7 anni

Dai 5 anni i bambini iniziano ad avere una maggiore manualità e a voler immortalare i momenti belli della loro vita, non è più soltanto una scoperta del mondo circostante ma più un conservare i ricordi. Naturalmente ancora è tutto un gioco per questo la macchina fotografica deve ancora essere molto resistente, facile da impugnare e divertente, piena di effetti e ritocchi per rendere la fotografia un gioco.


KidiZoom Duo di Vtech

VTech - Fotocamera per Bambini KidiZoom

CONTROLLA IL PREZZO

La fotocamera KidiZoom della Vtech è ideale per bambini per i materiali, la forma ergonomica, l’impugnatura antiscivolo e la presenza di giochi, filtri ed effetti.

La qualità delle foto rimane sempre per giocare, con 2 fotocamere da 2 megapixel ma ha il flash disattivabile, lo zoom digitale x4, possibilità di girare video ed ha un sistema di parental control molto interessante, che ci consente di dare un limite al tempo di utilizzo e disattivare i giochi.


Fotocamere per bambini dai 7 ai 9 anni

In questa fascia d’età già i bambini iniziano a usare meglio la fotocamera, che quindi dovrà iniziare ad avere più le sembianze e le caratteristiche di una macchina fotografica per adulti, mantenendo sempre alcune caratteristiche adatte ai bambini. I non più tanto piccoli, in questo momento iniziano a dare più peso ai colori, alla definizione, alle foto stampate e quindi alla risoluzione, sempre sfruttando la giocosità del dispositivo ma più attenti ai dettagli. Magari iniziano ad andare in gita e volersi portare la fotocamera per immortalare i più bei momenti passati con i compagnetti.

Noi consigliamo ancora una fotocamera resistente, colorata, maneggevole e facile da utilizzare che possa essere perfetta per questa fascia d’età. Per rendere ancora più coinvolgente la fotografia e scoprire mondi nuovi, il dispositivo che vi consigliamo è anche resistente all’acqua per foto e video unici a mare ed in piscina.


Nikon Coolpix W100

Nikon Coolpix W100 Fotocamera Digitale Compatta, 13,2 Megapixel

CONTROLLA IL PREZZO

La Nikon Cooplix D100 è un ottima fotocamera per tutta la famigli, ma è stata pensata principalmente per i bambini, infatti è molto solida, resistente agli urti e alle cadute, anti polvere, impermeabile fino a 10 metri e ha un menù semplificato, con grandi tasti e funzioni di blocco anti-cancellazione.

Le caratteristiche tecniche la rendono una ottima fotocamera anche per gli adulti, con un obiettivo di 13 Megapixel e video in Full HD i vostri bambini potranno scattare e stampare foto ad alta risoluzione anche in formato poster.





Fotocamere per bambini dai 10 anni in su

Dopo i 10 anni i bambini iniziano a essere abbastanza grandi tanto da iniziare a fare foto più sofisticate e dettagliate, i video non sono più un gioco ma una tecnica per registrare il mondo che li circonda, possiamo iniziare a regalare fotocamere un po’ più professionali ma dai prezzi contenuti.


Canon Ixus 185

canon-ixus

CONTROLLA IL PREZZO

Una macchina fotografica sottile, elegante e tascabile da 20 megapixel con zoom ottico 8x, per foto di alta qualità semplici da realizzare. Perfetta per bambini non più tanto piccoli, ma anche per adulti per la semplicità del inquadra e scatta che vi farà realizzare le foto della loro vita in maniera semplice e veloce. La risoluzione e la compattezza lo rende un dispositivo ideale da portarsi dietro in ogni momento.

Luciana Campione
Luciana Campione

Sono una mamma che si divide, come tante altre, tra lavoro e famiglia. Amo molto viaggiare e l’arte. Quando ero in gravidanza ho capito che tutti i futuri genitori hanno bisogno di grande aiuto, consigli e sostegno. ProfessioneGenitori è nato dall'idea di creare un portale di professionisti che scrivono per informare i genitori in maniera semplice e diretta su tutto ciò che riguarda l'universo del bambino, dal concepimento fino al primo giorno di scuola. Come cofondatrice di ProfessioneGenitori, lavoro per aiutare e supportare tutti coloro che intraprendono questo straordinario viaggio per diventare mamma e papà.

Privacy Policy