Pecorella pasquale coi bimbi, fra divertimento e tradizione

La pecorella pasquale di martorana è una delle attività da poter fare con i nostri figli. Ecco la ricetta e il procedimento per realizzare un buona e bella pecorella pasquale 

Pecorella pasquale; attività da fare con i bambini

Le festività pasquali inaugureranno un periodo in cui i bimbi andranno poco a scuola, restando in famiglia, con i genitori o con i nonni. Per trovare delle alternative ai soliti giochi o alla noia, si possono coinvolgere i più piccoli in qualcosa di utile che è anche divertente, un tuffo nella tradizione.

Una delle attività da poter fare insieme ai nostri figli durante le feste di Pasqua è preparare la famosa pecorella di martorana, un dolce tipico, semplice da realizzare, buono da mangiare e bello da vedere.

Ricetta per la pecorella pasquale di martorana

Ingredienti

  • 200 gr di farina di mandorle
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 1 tazzina da caffè scarsa
  • 1/2 bustina di vaniglia o cannella e scorza di limone

Procedimento

Unire lo zucchero e la vaniglia alla farina di mandorle, versare l’acqua e amalgamare accuratamente l’impasto.

Se al posto della vaniglia preferite la cannella ed il limone, bollire l’acqua con un rametto di cannella e qualche scorza di limone, filtrare una tazzina scarsa e aggiungerla alla farina e lo zucchero al posto dell’acqua semplice.

Spolverare con dell’amido le formine, o un alternativa che io preferisco, poggiare un foglio di pellicola trasparente sulla formina, e aggiungere pigiando bene la martorana. Per unire i due lati della pecorella spennellare con un po’ d’acqua.

Far asciugare per due giorni e colorare con colori per alimenti.

Pecorella pasquale; attività da fare con i bambini

Cosa serve per decorare la pecorella pasquale di martorana

Stampino pecorella, recinto, cassetta o vassoio, coccarda, bandiera, diademi, colori per alimenti, pennelli, attrezzi per modelling alimentare.

Luciana Campione
Luciana Campione

Sono una mamma che si divide, come tante altre, tra lavoro e famiglia. Amo molto viaggiare e l’arte. Quando ero in gravidanza ho capito che tutti i futuri genitori hanno bisogno di grande aiuto, consigli e sostegno. ProfessioneGenitori è nato dall'idea di creare un portale di professionisti che scrivono per informare i genitori in maniera semplice e diretta su tutto ciò che riguarda l'universo del bambino, dal concepimento fino al primo giorno di scuola. Come cofondatrice di ProfessioneGenitori, lavoro per aiutare e supportare tutti coloro che intraprendono questo straordinario viaggio per diventare mamma e papà.

Privacy Policy