Yogurt, tanta salute per il tuo bambino

Lo yogurt è una merenda sana, equilibrata e  ricca di calcio da introdurre nell’alimentazione dei nostri figli sin dallo svezzamento 

Yogurt; tanta salute per il tuo bambino

Lo yogurt è un alimento sano che tutti i genitori dovremmo far mangiare ai nostri figli, ma spesso ci sorgono dubbi che ci rallentano nella somministrazione. Quando posso dare il primo yogurt? Quale yogurt dare ai bambini? Quanto yogurt può mangiare un bambino?

Parliamo di questo alimento con la nutrizionista Laura Napoli.

Perché lo yogurt è importante per l’alimentazione dei bambini?

«Lo yogurt è una fonte di calcio, fosforo, vitamine, – spiega Laura Napoli nutrizionista -e grazie alla presenza dei fermenti aiuta a rinforzare la flora intestinale».

Quindi lo yogurt:

  • Protegge l’intestino, grazie alla presenza dei fermenti lattici che aiutano a rinforzare la flora intestinale.
  • Aiuta il benessere delle ossa e i denti essendo ricco di calcio facilmente digeribile e assimilabile.
  • Rinforza l’apparato digerente e quello nervoso grazie alle vitamine.
  • Aiuta il benessere dei muscoli grazie alle proteine.

Ti può interessare anche: Bambini a tavola: le regole per una alimentazione equilibrata


Quando dare il primo yogurt?

«Lo yogurt può essere introdotto nell’alimentazione dei nostri figli già dallo svezzamento quindi dal 6° mese, infatti è un alimento a base di latte e fermenti lattici che può solo far bene al bambino. Anche per i bambini un po’ più grandi, può essere una valida alternativa alla classica tazza di latte, infatti è un ottimo alimento anche a colazione con l’aggiunta di frutta, cereali».


Ti può interessare anche: Miele e neonati, perché non devono mangiarlo


Quale yogurt scegliere per il nostro bambino?

«Basta recarsi al banco frigo per capire perché noi mamme ci poniamo questa domanda. In commercio esistono tantissime marche e tipologie di yogurt, il mio consiglio è di non scegliere yogurt per bambini, che hanno sempre aggiunta di diversi ingredienti come amidi, zuccheri, aromi ed altri ingredienti non fondamentali. Comprate yogurt bianco o alla frutta, sempre di latte intero, stando attenti alla composizione che deve avere meno ingredienti possibili.

  • yogurt bianco (2 ingredienti)
    composto da latte intero e fermenti lattici
  • yogurt alla frutta (massimo 4 ingredienti)
    composto da latte intero, fermenti lattici, frutta e se non si trova senza, da zucchero, che deve essere posto sempre all’ultimo posto negli ingredienti.

Se si sceglie lo yogurt bianco si può successivamente condire a piacere con, purea di frutta o frutta a pezzi di stagione, frutta secca, cereali o biscotti, in base all’età del nostro bambino».

Ecco 4 ricette per la merenda a base di yogurt dei nostri bambini

  1. Yogurt ai cereali e cacao
    Aggiungete ad un vasetto di yogurt bianco, un cucchiaino scarso di cacao e 2 cucchiai di cereali.
  2. Yogurt e frutta mix
    Aggiungete ad un vasetto di yogurt bianco, 1/2 mela rossa a pezzettini, 1/2 banana a pezzettini, un po’ di uva passa e 4 mandorle a pezzetti.
  3. Frullato di banana e fragola
    Versare in un frullatore un vasetto di yogurt bianco, 1/2 banana, 3 fragoloni, 1/2 mela rossa, un bicchierino da caffè di latte. Se il bambino supera l’anno di età si può anche aggiungere un cucchiaino scarso di miele. Frullare il tutto per qualche secondo.
  4. Frullato di pesca
    Versare in un frullatore un vasetto di yogurt bianco, 1 pesca, 1/2 banana, un cucchiaino di miele. frullare per qualche minuto.

 

 

 

Luciana Campione
Luciana Campione

Sono una mamma che si divide, come tante altre, tra lavoro e famiglia. Amo molto viaggiare e l’arte. Quando ero in gravidanza ho capito che tutti i futuri genitori hanno bisogno di grande aiuto, consigli e sostegno. ProfessioneGenitori è nato dall'idea di creare un portale di professionisti che scrivono per informare i genitori in maniera semplice e diretta su tutto ciò che riguarda l'universo del bambino, dal concepimento fino al primo giorno di scuola. Come cofondatrice di ProfessioneGenitori, lavoro per aiutare e supportare tutti coloro che intraprendono questo straordinario viaggio per diventare mamma e papà.

Privacy Policy