Benessere in gravidanza; cosa è importante sapere

0
43
Benessere in gravidanza; cosa è importante sapere
Benessere in gravidanza; cosa è importante sapere

E’ diffusa la convinzione che in gravidanza si debba:

  • stare più in ozio possibile
  • non avere rapporti
  • mangiare per due
  • stare distese o sedute
  • non uscire di casa

In realtà non è proprio così

Per favorire il BENESSERE invece è necessario sapere che una vita scarsamente dinamica in gravidanza sfavorisce il corretto funzionamento dell’apparato muscolare e scheletrico aumentando il rischio di problemi cardiovascolari, edemi degli arti inferiori, con aumento dei dolori da lombosciatalgia e alla schiena.

Anche il sonno viene alterato da un eccessivo riposo diurno causando fenomeni di insonnia notturna.

L’iperalimentazione favorisce l’obesità, l’ipertensione e disturbi alla placenta con danni al nascituro legati ad un peso eccessivo o scarso. Il consumo di cibi in quantità eccessiva o “cibi spazzatura ” causa oltretutto disturbi digestivi, aumenta il reflusso e altera il sonno.

Rinunciare alla vita intima, senza alcuna indicazione medica, aumenta lo stress della donna e della coppia, non consentendo il benefico rilascio delle endorfine indispensabili al rilassamento .

Rinchiudersi in casa, in ultimo, non aiuterà la neo mamma a migliorare il proprio benessere soprattutto quello psichico. La gravida non smette di avere il bisogno interiore di avere una vita sociale, lavorativa e familiare.

Quali sono i bisogni della mamma in gravidanza?

  1. Un riposo giornaliero adeguato
  2. Attività fisica mirata alla gravidanza: fit mum, stretching, nuoto, ecc…
  3. Esercizi di rilassamento e respirazione, musicoterapia, training autogeno, pilates
  4. Un ambiente fisico e familiare sereno ed incoraggiante
  5. Una vita di coppia completa e consapevole
  6. Una alimentazione sana, completa, con alimenti freschi e di stagione
  7. Una vita sociale normale
  8. Il supporto dell’ ostetrica per dissipare dubbi ed ansie soprattutto tramite corsi di accompagnamento alla nascita
  9. Una vita lavorativa compatibile alle proprie esigenze e desideri
  10. Un sonno sereno e confortevole

Se non credi di aver raggiunto tutto questo PUÒ ESSER NORMALE ma PUOI MIGLIORARE e SENZA ARRENDERTI puoi lavorare su te stessa e su chi ti sta vicino.

Se desideri maggiori informazioni su come conquistare il tuo benessere in gravidanza contattaci!

Articolo precedenteRespirazione diaframmatica per travaglio e parto (Video)
Prossimo articoloIL CONTROLLO DEL DOLORE IN TRAVAGLIO: analgesia naturale
Ostetrica ospedaliera, ha dedicato buona parte della propria attività professionale alla nascita e crescita dei corsi di accompagnamento alla nascita e al supporto empatico delle mamme nel post-partum. Convinta sostenitrice dell'allattamento al seno e della riscoperta di un parto più dolce ed intimo ha trovato nella propria esperienza personale, con i propri tre figli, una rinnovata spinta motivazionale. L'unione tra lo studio e la profonda esperienza di maternità ha dato il via ad un interesse sempre più crescente verso aspetti della professione in ambito infantile come il massaggio neonatale, l'autosvezzamento, la sensibilizzazione delle coppie sulla necessità di una genitorialità più consapevole e serena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui