Perché lavare i denti dei bambini sin dai primi mesi

Lavare i denti dei bambini sin dai primi mesi è una pratica che dovremmo attuare tutti i genitori, infatti i bambini anche se non mangiano cose solide e non hanno denti hanno bisogno di una buona igiene orale. Ma per una buona prevenzione non basta soltanto pulire le gengive ed i denti anche l’alimentazione è importante.

I denti dei bambini si lavano sin dai primi mesi

L’igiene dentale dei nostri figli andrebbe curata sin da piccoli, infatti i bambini che lavano spesso i denti, mangiano bene e fanno visite preventive periodiche dal dentista hanno meno probabilità di sviluppare carie e problemi ai denti.




Igiene orale nei primi mesi

Nei primi mesi di vita anche se il bambino assume soltanto il latte della mamma è bene pulire le gengive con una garza inumidita, facendo dei piccoli massaggi. Questo, oltre all’igiene orale del vostro bambino servirà anche a iniziare una routine che il bambino continuerà poi da solo. Infatti molti dei bambini che non amano lavare i denti lo devono al fatto che i genitori per primi non gli lavavano i denti o le gengive quando erano molto piccoli. Un bambino che invece prende determinate abitudini, le manterrà anche da grande.




Come lavare i denti ai bambini

Dopo il primo anno di vita, si possono iniziare a utilizzare degli spazzolini per bambini piccoli, con setole molto morbide per garantire una buona pulizia ma non irritare le gengive. Il dentifricio non dovrà essere utilizzato fino a quando il bambino nn riuscirà a non ingoiarlo, infatti anche se molti dentifrici si dichiarano adatti ai bambini, non si dovrebbero comunque ingerire, anche in piccole quantità.

Il problema potrebbe essere, convincere il bambino a lavare i denti. Infatti la maggior parte dei bambini non vede di buon occhi questo momento di igiene. Una soluzione può essere, proporlo al bambino come gioco, magari comprando uno spazzolino a forma di animale e con colori accesi. Sicuramente si è visto che i figli che sono stati abituati sin dai primi mesi ad avere una routine dell’igiene orale, continuano anche soli a lavarsi i denti.

I denti si dovrebbero lavare ogni qual volta si mangia, ma con i più piccoli è una impresa ardua, sicuramente però andranno lavati 2 volte al giorno, la mattina dopo la colazione e la sera prima di andare a letto.



Una corretta alimentazione per prevenire problemi ai denti

Oltre ad una corretta igiene anche l’alimentazione influisce sul benessere dei denti dei nostri figli. Infatti dovremmo rispettare tutti delle semplici regole per prevenire l’insorgenza delle carie.

  • Evitare alimenti zuccherini. Se si mangiano zuccheri, lavare subito i denti;
  • prediligere cibi duri che richiedono una vigorosa masticazione;
  • Evitare che il bambino si addormenti con il biberon mentre beve bevande zuccherine come il latte artificiale, succhi di frutta, tisane…
  • mangiare tanta frutta e verdura;
  • bere un bicchiere d’acqua dopo ogni pasto.
Luciana Campione
Luciana Campione

Sono una mamma che si divide, come tante altre, tra lavoro e famiglia. Amo molto viaggiare e l’arte. Quando ero in gravidanza ho capito che tutti i futuri genitori hanno bisogno di grande aiuto, consigli e sostegno. ProfessioneGenitori è nato dall'idea di creare un portale di professionisti che scrivono per informare i genitori in maniera semplice e diretta su tutto ciò che riguarda l'universo del bambino, dal concepimento fino al primo giorno di scuola. Come cofondatrice di ProfessioneGenitori, lavoro per aiutare e supportare tutti coloro che intraprendono questo straordinario viaggio per diventare mamma e papà.

Privacy Policy