Parto in acqua: tutto quello che devi sapere

Partorire in acqua incuriosisce molte mamme che scelgono la vasca per alleviare i dolori delle doglie.

Poter stare in acqua calda durante il travaglio ha un effetto rilassante sul corpo della donna e aiuta a sopportare meglio il dolore, tanto che tra le gestanti che partoriscono così diminuisce la richiesta di anestesia epidurale.

Quando si può partorire in acqua? Tutte le donne possono farlo?

Tutte le risposte alle tue domande in questo video con Piero Causa coordinatore ostetrico del Buccheri La Ferla di Palermo.

Lucia Porracciolo
Lucia Porracciolo

Laureata in Scienze della comunicazione, fissata con il giornalismo e con i profumi. Da qualche anno mamma di Ester e di Clarissa. Dopo un’esperienza di stage a Tv 2000, e dopo aver lavorato per anni alle Acli a Roma, ho deciso di tornare in Sicilia. Nel 2012 mi sono trasferita a Palermo dove collaboro con Tele Giornale di Sicilia e Giornale di Sicilia. Qui ho conosciuto l'amore della mia vita, Sli, oggi mio marito. Papà stupendo. Quando si diventa genitori si scoprono le priorità della vita, il dono e la magia di vivere e far vivere.

Privacy Policy